venerdì 22 luglio 2011

Dolmeh - Le verdure ripiene con riso carne ed erbe aromatiche




La foto fatta da me stessa un anno fa


 

 

Cari amici, i Dolmeh sono involtini o verdure ripieni di carne, riso, spezie e naturalmente erbe aromatiche
Noi facciamo Dolmeh con pomodori, peperoni, frigitelle, melanzane, zucchine, cipolle, porri, foglie di verza e foglie di vite
Potete farcire qualsiasi verdura che vi piace; ad esempio io qualche volta li faccio anche con le foglie di radicchio rosso di chioggia che in Iran non c'è, ma qui si trova facilmente.



Ingredienti per il ripieno di Dolmeh
-----------------------------------------

Riso basmati bollito                       300 gr
Cipolla di tropea                            uno
Carne tritata di manzo o vitello      200 gr
Curcuma                                       Un cucchiaio
Dragoncello fresco tritato             4 cucchiai
Prezzemolo tritato                        3 cucchiai
Erba cipollina tritata                      2 cucchiai
La parte verde di porro tritato      3 cucchiai
Reyhan, basilico tritato                  1 cucchiaio 
Menta fresca tritata                       2 cucchiai
Olio extra vergine d'oliva
sale e pepe

Fate bollire il riso in acqua salata bollente per 12 minuti, ed in un tegame a parte rosolate la cipolla tritata con olio d'oliva, poi aggiungete la carne tritata e rosolate tutto assieme.
Mettete il sale,  la curcuma e poi aggiungete tutte le erbe e mescolate bene per un minuto finchè tutti i sapori e profumi si amalgamano bene. Mettete infine il riso bollito e mescolate bene.
Così è pronto il vostro ripieno per farcire le verdure che desiderate.


 
                  

Non ridete ! Questa è l'unica foto che ho fatto del ripieno, è dell'anno scorso
                                Non mi sarei mai immaginata che facevo il mio blog !

 

Questi sono Dolmeh di foglie di verza; le foglie vanno sbollentate per un minuto prima di essere riempite. Io questa volta le ho cotte in pentola, coperta con un pò d'olio e poca acqua; devono rimanere morbide ed intere          



Per i pomodori, dovete naturalmente togliere via un pò di polpa (che utilizzerete più tardi) e, una volta farciti, ricoprirli con la loro parte superiore che avrete preventivamente tagliato per vuotarli.
Potete farcire anche i porri, come vedete nella foto; in questo caso io ho messo le verdure in forno a 180 c° per 45 minuti





Cercate di mettere sopra le vostre verdure ancora un pò di erbe aromatiche e un pò della polpa dei pomodori che avevato preso prima svuotandoli; mettete anche nella pirofila olio d'oliva e un pò d'acqua perchè non si attacchino.










 
  Io, quando ho fatto questi Dolmeh, non ho fatto quelli con foglie di vite perchè non le avevo.
Li potete fare con le foglie fresche, se avete la fortuna di averle a disposizione, oppure con quelle in scatola, che vanno ugualmente bene (però ricordatevi che dovete lavarle un pò, perchè normalmente sono in salamoia). Dopo averle lavate, farcitele con il vostro ripieno. Potete cuocerle in pentola o in forno, aggiungendo aceto allungato con acqua e zucchero assieme, per ottenere il gusto agrodolce che in Iran a tanti piace. Se non vi piace il gusto agrodolce, cuocetele solo con olio d'oliva e poca acqua.
E naturalmente, per gli amici vegetariani, il ripieno va binissimo anche senza carne
Vi assicuro che è una meraviglia il sapore e il profumo di questo piatto!
Buon lavoro e buon appetito a tutti voi, miei cari lettori !
    

5 commenti:

  1. prendo tutto!!!! bravissima...buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Davvero un blog interessante, sarà un piacere seguirti, mi aggiungo ai tuoi followers e ti aggiungo alla mia blogroll, buona giornata!

    RispondiElimina
  3. I porri farciti esistono nella tradizione ebraica di Turchia, si chiamano "chufletes" (fischietti...)

    RispondiElimina
  4. Fatto con i pomodori... Ottimi!!!!!

    RispondiElimina
  5. Fatti stasera! Pomodori e porri...buonissimi!!! Grazie 😀

    RispondiElimina